dal 1892 sui monti di Sicilia

Categoria: Racconti

Contrada Trentamazze: un’esperienza “nordica”

Sabato scorso io e Sandro Turdo siamo andati alla ricerca di percorsi per questa escursione in Contrada Trentamazze, sulle Madonie orientali. La contrada è caratterizzata da vasti pascoli, zone umide, boschi di conifere, piccole faggete, e prati d’alta quota. Il … Continua a leggere

La Valle Intera: riscoprire luoghi conosciuti

Nei giorni scorsi ha nevicato un bel po’ sopra i 1000 metri. Così con Sandro Turdo siamo andati a fare un giro in previsione di questa escursione. All’inizio avevamo pensato di andare in zona Piano Cervi (Piano Battaglia neanche … Continua a leggere

Monte Pelavet: il cuore leggero della montagna

Domenica scorsa io, Sandro Turdo e Peppe Mistretta siamo andati a camminare sulle montagne che circondano Piana degli Albanesi. Come Club Alpino Siciliano avevamo organizzato un’escursione a Pizzo Cane, ma il meteo era brutto e così l’abbiamo annullata. Non avendo … Continua a leggere

Letture: Mi sono perso in Appennino (2)

“L’Appennino siculo […] segna un confine demoralizzante. Non c’è nulla su queste montagne. Gli abitanti sono scemati e i turisti paiono non esserci mai stati. [Q]ueste terre montane dure come le mie Alpi, come gli sguardi dei locali al mio

Continua a leggere

Letture: Mi sono perso in Appennino (1)

“Gli appassionati di montagna dell’Appennino, ogni volta che possono, salgono a rivedere e ad accarezzare le Alpi. […] Il viaggio in senso inverso, dalle Alpi all’Appennino, è sempre stato più raro. […] Venticinque anni fa la nascita dei nuovi parchi

Continua a leggere

Afa di montagna

Qualche giorno fa con Peppe siamo andati al Rifugio Vicaretto. Durante la settimana precedente a Palermo c’è stata una cappa di afa incredibile, con temperature che hanno toccato i 40 gradi. La cappa era visibile all’orizzonte, con il cielo spesso … Continua a leggere

Fallimenti, o dormire in tenda sotto zero

La settimana scorsa c’è stato finalmente un allentamento delle restrizioni dovute al Covid-19 in Sicilia. La possibilità di uscire dal territorio comunale è coincisa con l’arrivo di una perturbazione dall’Europa dell’est, che ha portato temperature molto rigide e un po’ … Continua a leggere

Il ghiaione di Piano Zucchi – prima puntata

Un ghiaione è un ammasso di pietre che costituisce un ripido pendio alla base di una parete rocciosa. Queste formazioni si creano in seguito alla disgregazione meccanica della roccia causata dagli agenti atmosferici, in particolar modo dai numerosi cicli di … Continua a leggere

Rocca di sciara – Caltavuturo

Nei giorni scorsi abbiamo svolto un sopralluogo esplorativo sulla Rocca di sciara, il monte di 1050 metri che sovrasta Caltavuturo, piccolo paese di origine araba. La zona presenta numerose bellezze, sia naturalistiche che archeologiche. Lungo il sentiero si può passare … Continua a leggere

Sottozero a Piano Cervi

La scorsa settimana tre soci hanno pernottato al Rifugio Cervi durante una perturbazione meteo che ha visto la temperatura percepita scendere fino a -17 gradi a causa del forte vento da nord. Ecco alcune foto della loro escursione.… Continua a leggere

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén